MONTE AMARO DAL TRAMONTO ALL’ALBA (6x2000m)

Nel programma Extreme 2024, non poteva mancare il Monte Amaro del Parco Nazionale dell Maiella, la seconda cima più alta dell’Appennino.

Questo speciale trekking di due giorni ci porterà a esplorare la lunga e compatta bastionata calcarea, attraversando le più alte vette del comprensorio montuoso. Saremo immersi nelle autentiche sensazioni di una montagna extraeuropea, tra creste, dorsali e impressionanti altopiani caratterizzati da ambienti estremi, aridi e battuti incessantemente dai venti. Questi paesaggi regaleranno agli escursionisti spettacolari panorami mozzafiato su tutti i rilievi dell’Appennino Centrale e sul Mare Adriatico.

Durante il nostro cammino, toccheremo ben sei vette oltre i 2000 metri, trascorrendo la notte al rinomato Bivacco Pelino, situato a 2793 metri del Monte Amaro. Da questo punto di vista privilegiato, assisteremo all’incredibile spettacolo del tramonto, con le sue magiche sfumature che lasciano gradualmente spazio a un cielo stellato. La mattina seguente, ci troveremo in vetta ad attendere l’alba, con il sole che pian piano sorgerà all’orizzonte dal blu del mare, illuminando tutto con le prime luci del giorno.

Al termine di questi straordinari due giorni, un misto di emozioni ci pervaderà, regalandoci la soddisfazione di aver compiuto un’impresa indimenticabile.

SCHEDA EVENTO
4/5
LIVELLO


MED/IMP

DISTANZA


30 KM

DISLIVELLO


+/- 1750 m

DURATA


2 GG

QUOTA MAX


2793 m

QUOTA MIN


1890 m

PERCORSO


A/R + Anello

ETà MIN


18 anni

Informazioni generali

Trekking di due giorni del progetto Extreme 2024

Il trekking proposto rientra nel programma Extreme 2024 di Strike Adventure. Un progetto dedicato agli escursionisti con maggiore esperienza ed allenamento, che potranno mettersi alla prova su dislivelli compresi tra i +/- 1100 e i +/- 1800 m affrontando, nell’arco di sei mesi, i più impegnativi itinerari e le più alte vette dell’Appennino Centrale.

  • Possibilità di raggiungere le più alte cime del Parco
  • Confrontarsi con un trekking di più giorni e con itinerari oltre i 2000m di quota in ambiente di alta montagna 
  • Vivere l’esperienza del tramonto e dell’alba in vetta
  • Ammirare panorami a 360 gradi sui principali gruppi montuosi dell’Appennino Centrale e sul Mar Adriatico
  • Possibilità di avvistamenti della fauna selvatica tra cui Aquila e  Camoscio
  • Vivere l’ambiente del bivacco di alta montagna

EE (Escursionisti Esperti)

Il trekking è adatto ad escursionisti in grado di percorrere dislivelli di oltre 1200 m con passo sostenuto e capacità di muoversi su terreno accidentato e in ambiente di alta montagna. Il percorso presenta lunghi tratti di ripida salita e punti esposti, sconsigliato a chi soffre di vertigini. La guida si riserva di escludere chi non abbia l’abbigliamento tecnico necessario.

Per la riuscita di questa trekking è previsto un minimo di 5 e un massimo di 8 partecipanti

Per questo tipo di attività sono ammessi solo maggiorenni.

No, in questa occasione non sarà possibile portare i nostri amici a quattro zampe.

20/07/24 

  • RIFUGIO POMILIO (1888m)
  • MONTE FOCALONE (2676m)
  • CIMA DELLE MURELLE (2595m)
  • MONTE ACQUAVIVA (2737m)
  • CIMA POMILIO (2656m)
  • CIMA TRE PORTONI (2673m)
  • MONTE AMARO (2792m)

𝗧𝗼𝘁𝗮𝗹𝗲 𝗞𝗺 17 c.a.

𝗗𝗶𝘀𝗹𝗶𝘃𝗲𝗹𝗹𝗼 + 1400 – 500 m c.a.

 

21/07/24

  • MONTE AMARO (2792m)
  • MONTE FOCALONE (2676m)
  • RIFUGIO POMILIO (1888m)

𝗧𝗼𝘁𝗮𝗹𝗲 𝗞𝗺 13 c.a.

𝗗𝗶𝘀𝗹𝗶𝘃𝗲𝗹𝗹𝗼 + 350 – 1250 m c.a.

 

Attenzione, il programma potrà subire variazioni in funzione delle condizioni meteo – climatiche o per altre cause di forza maggiore non dipendenti dalla volontà delle Guide.

BIVACCO PELINO

Il bivacco Cesare Mario Pelino si trova sulla vetta più alta del massiccio della Maiella, il Monte Amaro.

La struttura odierna, che insiste sui territori di Fara San Martino e Pacentro ed è di proprietà della sezione CAI di Sulmona, spicca per la sua caratteristica forma geodetica e per il colore rosso visibile anche in lontananza, e domina il panorama sulle elevate cime circostanti e la valle di Femmina Morta. Il bivacco è incustodito ed è sempre aperto, ed al suo interno sono presenti n°10 posti letto a castello; non ci sono altri servizi minimi utili al ricovero di emergenza, e data l’assenza di punti acqua nelle vicinanze è essenziale dotarsi delle scorte necessarie per il periodo di sosta o pernotto.


Il programma prevede due escursioni con Guida Ambientale Escursionistica di difficoltà EE con pernotto presso il Bivacco Pelino. al costo di euro 95,00 a persona.

Nella quota non sono inclusi costi di viaggio, pasti e ogni altra voce non specificata in questo paragrafo.

 

 

RITROVO

Sabato 20 Luglio ore 08:30 in località Maielletta (AQ). 

Il luogo esatto verrà comunicato a chi confermerà la propria partecipazione. È richiesta massima puntualità nel rispetto di tutti.

FINE TREKKING 

Domenica 21 Luglio ore 14:00 circa.

ll punto d’incontro sarà raggiungibile esclusivamente in auto. Chi ha disponibilità di posti auto e voglia offrire passaggio con condivisione spese di viaggio o chi è in cerca di passaggio può comunicarlo in fase di prenotazione indicando nome e contatto telefonico.

Il programma e i luoghi dei pernotti potranno variare in funzione delle condizioni meteo/climatiche, della capacità dei partecipanti, della presenza o meno di altri gruppi, dalla possibilità o meno dei rifornimenti via mare e per altre cause di forza maggiore non dipendenti dalla volontà delle Guide.

  • Scarpone da trekking –  con suola scolpita antiscivolo
  • Abbigliamento tecnico a strati – incluso strato calore (pile o micropile)
  • Guscio in Goretex o similare antipioggia
  • Cappello protezione sole – possibilmente anti UV
  • Guanti – possibilmente con membrana antivento
  • Torcia – possibilmente frontale
  • Zaino da escursionismo – minimo 30L
  • Sacco a pelo
  • Power Bank
  • Pasti al sacco (pranzo-cena-colazione)
  • 4 litri d’acqua – minimo consentito

VERRANNO ESCLUSI I PARTECIPANTI CHE NON AVRANNO L’EQUIPAGGIAMENTO NECESSARIO RICHIESTO

  • 2 Bastoncini da escursionismo – molto consigliati
  • Occhiali da sole – utilizzo outdoor
  • Giacca o gilet antivento – Softshell
  • Fascia tubolare o collarino multiuso
  • Materassino
  • Crema solare
  • Kit primo soccorso
  • Integratori alimentari – secondo le proprie necessità
  • Sacchetto rifiuti

Per il pieno rispetto della natura e dell’ambiente che visiteremo sarà tassativamente vietato:

  • Raccogliere piante e fiori
  • Disturbare in qualsiasi modo o dare cibo all’eventuale fauna selvatica
  • Gettare in terra o abbandonare lungo il percorso qualsiasi oggetto compresi mozziconi di sigaretta, fazzoletti di carta o qualsiasi altro tipo di immondizia.
  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

20 - 21 Lug 2024

Ora

Tutto il giorno

Costo

€95.00

Maggiori informazioni

PRENOTA QUI

Livello

4 - MEDIO/IMPEGNATIVO

Luogo

Parco Nazionale della Maiella
La Maielletta, Roccamorice, PE

Guida

Massimo Urso
Massimo Urso

Fondatore di Strike Adventure e Guida Ambientale Escursionistica (Iscriz. Reg. Naz. AIGAE – LA 654)

PRENOTA QUI

Iscriviti al sito

Per usufruire di tutte le funzionalità del sito, come la prenotazione agli eventi in calendario, è necessario effettuare l’iscrizione. Se non ne avessi voglia in questo momento potrai sempre farlo in seguito, buona navigazione!